Il futuro è collaborativo

3DiTALY e PST, distributore Universal Robots, inaugurano una nuova alleanza tra esseri umani e macchine

3DiTALY apre una stagione di rinnovamento concettuale e commerciale, con una nuova importante mission didattica. Sviluppare un approccio creativo e collaborativo con i robot, i nostri colleghi del futuro, con cui presto ci troveremo a lavorare, a imparare, a condividere spazi. Si comprende quindi che un approccio all’interazione uomo-robot diventa sempre più urgente e importante nella nostra cultura. L’obiettivo è quello di declinare il know-how di 3DiTALY nell’ambito della robotica, con il supporto commerciale e tecnico di PST distributore ufficiale Universal Robots, creando pacchetti di contenuti per scuole, fablab, imprese, università e centri di ricerca atti a esplorare le possibilità del connubio uomo-macchina. I pacchetti formativi sviluppati da 3DiTALY comprenderanno l’uso di scanner 3d, stampanti 3d e bracci robotici, una triade destinata ad essere protagonista del futuro. Insomma diffondere la tecnologia in modo dirompente, grazie al modello 3DiTALY ricercando e contaminando nuovi campi di applicazione con l’ausilio di strumenti digitali sino ad oggi utilizzati  solo dalla grande industria. Il tutto grazie alle potenzialità dei modelli progettati da Universal Robots: i Cobot, ossia i robot “collaborativi”, capaci di interagire in modo smart con gli esseri umani.

La definizione letterale di collaborazione è: l’azione di lavorare con qualcuno per produrre o creare qualcosa. Lo scopo esatto di robot collaborativi. Essi permettono a un essere umano di entrare nel proprio spazio di lavoro, e di interagire nella propria “routine”. Sono in grado di attenuare la propria forza in caso di contatto accidentale con un operatore. Possono essere guidati manualmente per far apprendere loro un determinato percorso, ad esempio per veloci applicazioni pick and place. Non fredde macchine quindi ma tools che diventano estensioni della creatività umana. Universal Robots è infatti celebre per lo studio che applica alla robotica per garantire la massima usabilità delle sue macchine agli utenti finali.

Ecco alcune delle applicazioni già realizzate; restate connessi per scoprire gli sviluppi futuri di 3DiTALY nel mondo della robotica collaborativa.


Sperimentazione di reverse engineering con un Cobot Universal Robots , frutto della collaborazione tra 3DiTALY, Indexlab ed il Politecnico di Milano (Technology Hub – Milano 20-22 Aprile 2017)  


Scansione 3D realizzata con Cobot Universal Robots montante uno scanner 3d (Scan In A Box) e finalizzata alla realizzazione del primo prototipo di Supernova Vehicle (Dama – Fuorisalone 2017)  


 

Privacy Policy     P.IVA: 12276371007