Stampa 3D per il design di prodotto. Come Indastria sta scalando il mercato dei Service Bureau in Italia

Vi presentiamo un case history che spiega bene i vantaggi apportati dall’introduzione di una stampante 3D professionale nel workflow di un’azienda operante nel design del prodotto.In questo articolo potrete visionare una video intervista ad alcuni manager di Indastria, l’azienda di cui stiamo parlando. Ci raccontano di come la stampa 3D SLS a marchio Formlabs li abbia aiutati a creare molte versioni di prototipi e prodotti in-house. 

Indastria infatti si è affidata a 3DiTALY per ampliare il suo parco macchine con una nuova stampante 3D SLS Formlabs Fuse 1.  In qualità di distributori ufficiali Formlabs, li abbiamo seguiti in tutto il processo di valutazione dell’acquisto, facendo per loro un business development plan e un piano di ritorno di investimento. Dopo l’acquisto, in qualità di centro assistenza autorizzato Formlabs per l’Italia, li abbiamo aiutati nell’installazione software e hardware e nella formazione sull’uso e manutenzione della macchina.

Stampare in 3D diversi tipi di modelli senza fare affidamento a terzi. 

Indastria, un service di stampa 3D a Monza, collabora con società di ingegneria, poli di ricerca medicali, aziende di manifattura e moda, studi di design per l’automotive. Con questi clienti si occupano di una progettazione che parte dai prototipi iniziali per arrivare alle parti di produzione per l’uso finale. Il loro obiettivo è da sempre soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei propri clienti. La stampa 3D nel tempo ha permesso loro di portare a casa i risultati senza dover ricorrere a terze parti e senza dover delocalizzare il lavoro. 

Indastria: un’azienda operante nel design di prodotto

Operante nel campo dell’industrial design e della ingegnerizzazione di prodotto, anche medicale, Indastria è stata fin da subito riconosciuta all’avanguardia nell’utilizzo delle tecnologie additive più avanzate. Oggi, insieme ad un prezioso collettivo di figure professionali rappresenta uno dei protagonisti nella scena della progettazione di prodotti e un centro di ricerca e sviluppo al servizio del cliente.

La tecnologia di stampa 3D per il settore del design del prodotto

Di cosa si occupa Indastria? Come abbiamo già preannunciato, principalmente di design e ingegnerizzazione di prodotto. Daniele Sibilla, CEO di Indastria, ci spiega che l’azienda è stata fondata agli inizi del 2020. Operano in molti campi, dall’automotive fino alla moda, e oltre ai prototipi, grazie all’introduzione di macchine a sinterizzazione come la Formlabs Fuse 1, riescono anche a completare prodotti finiti. 

Perché la scelta di Formlabs Fuse 1

Mirko Galati, chief technology di Indastria, ci spiega che la scelta di introdurre una macchina come la Formlabs Fuse 1, cioè una stampante 3D a sinterizzazione, li ha aiutati a produrre prodotti di uso finale non soggetti a vincoli di forme e dimensioni, durevoli nel tempo, con una finitura molto precisa. In azienda avevano già stampanti 3D a filo e a resina SLA. Rimaneva appunto proprio la tecnologia di stampa 3D SLS per completare le loro possibilità produttive. 

Le potenzialità del sinterizzato

La stampa 3D a sinterizzazione offre molte possibilità per il design di prodotto. Le parti si rivelano pronte per l’uso appena uscite dalla camera di costruzione. E’ possibile riempire l’intera camera di stampa di modelli, anche in verticale. Il tempo di stampa 3D non aumenta esponenzialmente e i supporti non sono necessari anche con modelli ad alta complessità. Via libera, quindi, a geometrie complesse e ad alta precisione o meccanismi a incastro.  E’ richiesta una post-elaborazione di pulizia dei modelli, ma con adeguati accessori come una sabbiatrice, risulta semplice e veloce. 

Stampa 3D a ciclo continuo

La stampante 3D Formlabs Fuse 1 consente inoltre di avere una produzione 24 ore su 24. Si possono sfruttare le ore notturne per la stampa dei propri prototipi e prodotti. Un’altro vantaggio importante per un’azienda che fa design di prodotto è la possibilità di monitorare da remoto il processo di stampa 3D grazie alle connessioni dedicate. 

Prototipazione e produzione con grande flessibilità

La produzione grazie a Formlabs Fuse 1 è diventata più flessibile in un’azienda come Indastria. Dalla sua introduzione si possono eseguire molte iterazioni dello stesso modello in tempi rapidi e quindi costi ridotti. E’ possibile produrre modelli con qualsiasi tipo di geometria. Comunicare le idee con i colleghi o i clienti. Progettare modifiche ai prodotti mentre sono già in produzione. Evitando costi o tempi troppo elevati.  

Numerosi prototipi e test fino ai pezzi definitivi

Arrivare al modello tridimensionale fisico definitivo insieme al cliente è un processo naturale con la Fuse 1. La comunicazione all’interno dei team di lavoro e soprattutto con i clienti è facilitata. Il processo produttivo può contare su materiali performanti e tecnici come il Nylon. Daniele Sibilla ci spiega ad esempio come Indastria è stata sponsor del team SpeedUp, producendo per loro pezzi finiti montati direttamente sulle moto che hanno gareggiato nel campionato 2022. La stessa cosa avviene nella moda e nel wearable, dove si progettano forme decisamente innovative che uniscono ergonomicità e aspetto estetico. Una macchina veloce e affidabile come la Fuse 1 ti permette di stampare in 3D molte versioni dei modelli fino a trovare quella perfetta. 

Alta finitura superficiale a costo contenuti

E per quanto riguarda i costi? Perchè conviene ad un’azienda operante nel design di prodotto introdurre una stampante 3D a sinterizzazione? Prima di tutto, come spiega nell’intervista Mirko Galati, questa operazione conviene perchè si risparmia sulla produzione stessa. Finiscono in modo definitivo outsourcing ed esternalizzazione della produzione. Ma anche le macchinose repliche in stampi siliconici. Il designer non dipende più da fornitori esterni molto costosi in termini di tempo e denaro. Formlabs Fuse 1 è una soluzione che garantisce velocità, accuratezza, precisione dimensionale, perfetta finitura superficiale. Il costo del materiale e il tempo di stampa relativo alle dimensioni del modello risultano competitivi sul mercato. 

Con Fuse 1 si evadono commissioni per i clienti anche in 24h. Si può produrre agevolmente anche in serie. 

Costi di fornitori esterni e iterazioni di prodotto sono eliminati, tempi di produzione ridotti. L’ammortamento dell’acquisto stampante 3D è pertanto abbattuto velocemente e con ricavi immediati. 

Fai parte di un’azienda operante nel design di prodotto e sei interessato all’acquisto di una stampante 3D? 

Sei un service di stampa e vuoi fare il salto di qualità? 

Vuoi rendere i tuoi servizi professionali?

Sei uno studio di grafica e progettazione e vuoi cominciare a produrre oggetti in serie per i tuoi clienti?

Compila il seguente form, sarai ricontattato da un nostro consulente:

    Nome *
    Cognome *
    Azienda o ente *
    Numero dipendenti *
    Settore *
    Ruolo *
    Città *
    Provincia *
    Telefono *
    Email *
    Messaggio

    Per maggiori informazioni leggi l' informativa privacy completa.


     

     

    Aspramente Studio s.r.l.s. - P.IVA: 12276371007