Grasshopper: modellazione parametrica per la stampa 3D

Un workshop avanzato sulle tecniche per realizzare forme complesse

Il corso condurrà i partecipanti attraverso le varie fasi della modellazione parametrica e della stampa 3D.
Mediante l’utilizzo dell’editor di algoritmi Grasshopper (plugin di Rhinoceros, uno dei più diffusi software di modellazione NURBS), verranno sviluppati in modo interattivo esercizi volti ad affrontare le principali tematiche dell’AAD (Algorithms Aided Design).
Si affronteranno vari concetti pratici, dal disegno di una curva parametrica alla gestione di dati complessi, fino ad arrivare ad un modello mesh propedeudico alla stampa 3D.
Il corso é indirizzato a studenti e professionisti interessati alla modellazione parametrica legata alla stampa 3D che intendano avere maggiore controllo del progetto sia nella fase di concept che realizzativa.

Il corso avrà durata di due giorni; durante il primo giorno saranno introdotte le basi teoriche e le principali tecniche di modellazione parametrica, durante il secondo giorno gli studenti affonteranno un’esercitazione, sotto la supervisione dei tutor, con l’obiettivo di sviluppare un modello trimensionale parametrico adatto alla stampa 3D. Il workshop avrà come fase finale la realizzazione di uno o più degli oggetti sviluppati durante il corso presso i laboratori di 3DiTALY.

Attestato
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione ufficiale McNeel firmato da Arturo Tedeschi, in qualità ART (Authorized Rhinoceros Trainer).

———————

Date:
Sabato 14 Marzo, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
Domenica 15 Marzo, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

Luogo:
3DiTALY Lab di Roma___Via Eugenio Checchi 53

——————–

Ore totali di formazione:
14 ore

Posti:
10 persone

———————————————————————————————-

PROGRAMMA DEL CORSO:

Primo giorno
• Introduzione alla modellazione algoritmica
• Introduzione all’editor visuale grasshopper
• Generazione, analisi e controllo di curve
• Generazione e controllo di superfici NURBS
• Discretizzazione mesh di superfici NURBS
• Verifica ed editing di mesh per la stampa 3D

Secondo giorno
• Esercitazione: modellazione  di un vaso con modellazione parametrica
• Esportazione in STL
• Breve storia della stampa 3d
• Funzionamento di una stampante 3d
• Principali componenti di una stampante 3d
• I materiali di stampa
• Campi di applicazione
• Creazione di un G-code. Slicing del modello.
• Stampa del modello 3D

———————————————————————————
Prerequisiti:
Ai partecipanti è richiesta una conoscenza base della modellazione 3D tramite il software McNeel Rhinoceros.
I partecipati dovranno essere muniti di un laptop (minimo intel Centrino 1.3MHz, 2 GB di RAM) con sistema operativo Windows, in caso si tratti di MAC OS sarà indispensabile procedere alla partizione del disco (mediante Bootcamp) ed all’installazione di un sistema operativo Microsoft (si consiglia Windows 7).

A chi si rivolge:
– Interior e Industrial Designer
– Architetti
– Modellatori CAD
– Studenti
– Artisti
– Tutti coloro che desiderano mettere alla prova le proprie competenze in materia di design e modellazione 3D e sperimentare le moderne tecniche di prototipazione.

Tipo di formazione:
Workshop/laboratorio

Tutors:
Arturo Tedeschi è architetto, ricercatore indipendente e computational designer. Nel 2010 pubblica “Architettura Parametrica – Introduzione a Grasshopper”, il primo testo italiano sulla modellazione parametrica (giunto alla seconda edizione e tradotto in lingua inglese). Nello stesso anno collabora con lo studio Zaha Hadid Architects di Londra. Dal 2011 è Rhino ART (Authorized Rhino Trainer) ed è impegnato in un’intensa attività formativa come invited lecturer presso università italiane e straniere e come direttore e docente di una serie di corsi sulla progettazione parametrica. Dal 2012 è co-director della AA Rome Visiting School per l’Architectural Association School di Londra. E’ fondatore e direttore di A>T, ufficio cloud based che offre servizi di consulenza per progetti di architettura caratterizzati da geometrie complesse. Nell’ambito del progetto NU:S ha realizzato, insieme a Maurizio Arturo Degni, un’installazione all’interno del Chiostro del Bramante, nella città di Roma, utilizzando tecniche di progettazione e fabbricazione digitale. Nel 2014 pubblica AAD-Algorithms Aided Design, il testo di riferimento sulla modellazione algoritmica. Il suo lavoro è stato pubblicato su magazines internazionali ed esposto a Roma (Chiostro del Bramante, museo MACRO), Milano, Parigi (Carrousel du Louvre) e Londra. Dal 2014 è digital consultant presso il Politecnico di Milano.

Maurizio A. Degni Architetto e computational designer, è specializzato nell’analisi energetico-ambientale di sistemi complessi e nelle relative strategie di ottimizzazione attraverso l’uso di software e strumenti parametrici. Ha collaborato con diversi studi italiani come Studio Kami, J.M. Schivo & Associati e Studio Marzullo partecipando a progetti internazionali e concorsi. Con Arturo Tedeschi ha progettato l’installazione NU:S, all’interno del Chiostro del Bramante di Roma ed il concept Parametric Shoes (tra i primi prototipi di calzature stampate in 3D) realizzate in collaborazione con lo shoe-designer Alessio Spinelli.

Responsabile del Corso:
Giampiero Romano

Costo: euro 250,00 IVA inclusa

Modalità di iscrizione:
Tramite bonifico bancario o direttamente allo store
in Circonvallazione Casilina 137 – Roma

Note generali e rimborsi:
Eventuali richieste di rimborso saranno accolte se presentate entro il 08/01/2015.
Per maggiori informazioni sul workshop e sulle prossime edizioni contattateci all’indirizzo mail formazione@3ditaly.it oppure ai num: 06 89524301 oppure 328 7409212

 

iscriviti-newsletter-3ditaly-workshop

 

Privacy Policy     P.IVA: 12276371007